Decidere in Autogrill di acquistare un ebook (e poi tornare a casa e scegliere di non comprarlo)

Venerdì pomeriggio, sosta in Autogrill fra Milano e Genova. Fra gli scaffali noto un libro che vorrei comprare. Lo prendo in mano, lo sfoglio, lo soppeso, ne guardo la quarta. Qui noto una cosa che mi fa molto felice, sul retro è scritto (vado a memoria, l’importante è il concetto) ‘Epub disponibile on line su tutti i principali stores‘. Fantastico! Un ottimo servizio per me, lettore digitale, che apprezzo Egea, casa editrice dell’Università Bocconi, e che questo genere di testi preferisco averli in digitale. E’ un’ottima iniziativa e segnalazione, che mostra di non temere una auto-concorrenza di cartaceo e digitale. Appena a casa lo acquisterò on line.

Ho pensato di chiudere qui questo post, perché mi farebbe piacere segnalare inizitive interessanti senza fare la rompiscatole. Però l’epub è coperto da DRM Adobi, che non amo in generale, sopporto per la narrativa, rifiuto categoricamente per saggistica e divulgazione. E costa 11,99 euro. Magari Egea è ugualmente contenta perché è un testo che voglio leggere, ma ormai è in fondo alla lista, e forse navigando sul loro negozio il buon umore mi avrebbe spinto a fare altri acquisti.

La strada per il digitale è intrapresa, ma è irta di difficoltà.

2 thoughts on “Decidere in Autogrill di acquistare un ebook (e poi tornare a casa e scegliere di non comprarlo)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...